Beauty Blender VS Real Techniques Miracle Complexion Sponge

15

Ciao ragazze!
penso che tutte voi conosciate la famosissima spugnetta Beauty Blender, e come non conoscerla!?!
Beh, ormai a distanza di qualche anno dalla sua comparsa, le copie ed i prodotti ad essa ispirati sono numerosissimi.
Ecco quindi che oggi vi voglio parlare di un’alternativa molto valida e mettervi a confronto i pro e i contro sia della Beauty Blender che della concorrente Miracle Complexion Sponge di Real Techniques.

Innanzitutto diciamo che scegliere di utilizzare una spugnetta da makeup al posto dei pennelli, rende il makeup migliore. L’effetto sembra aerografato e la pelle ne guadagna in bellezza.

Parliamo prima di tutto della BeautyBlender. La Beauty Blender è la mitica spugnetta per applicare il fondotinta dalla curiosa forma ad uovo, inventata dalle make-up artists americane ReaAnn Silva e Veronica Lorenz che è subito diventata leggenda creando un vero e proprio business internazionale intorno ad essa, tanto da farla diventare un marchio registrato. Questa spugnetta ha assolutamente cambiato tutte le regole del gioco quando è comparsa qualche anno fa. C’è stato un enorme clamore intorno a questo prodotto e per una buona ragione: dona un finish professionale ed una carnagione perfetta anche se ad usarla è una “principiante” del makeup.

PRO
Sviluppato dalla makeupartist ReaAnn Silva
La forma a uovo rende l’applicazione infallibile
Raggiunge zone difficili da raggiungere e contorni del viso
Morbida texture
Senza lattice, anallergico, privo di odore
Disponibile in due misure e tre colori
Anche se usata molto non si è deformata né consumata
CONTRO
Difficile da pulire
Costo elevato
Assorbe molto prodotto durante l’utilizzo

rt-vs-bbPassiamo alla Miracle Complexion Sponge. Innanzitutto è giusto dire che il brand Real Techniques è sicuramente una garanzia in fatto di pennelli makeup professionali, quindi mi aspettavo grandi cose da questa spugnetta, ma temevo che non reggesse il confronto con l’originale, e invece mi ha piacevolmente stupita. Ciò che la rende diversa sia dalla BB che da tutte le altre imitazioni è la sua particolare forma, che ha tre funzioni precise: la parte piatta è ideale per applicare fondotinta e correttori intorno agli occhi e al naso, oppure per stendere facilmente anche il blush in crema, l’illuminante e la cipria; i lati arrotondati ti aiuteranno ad estendere il prodotto sulle ampie zone del viso e, infine, la punta sottile, ti sarà molto utile per coprire con precisione macchie e imperfezioni.

PRO
Sviluppata dalla makeup artist Sam Chapman
E’ un accessorio 3-in-1 grazie alla forma arrotondata, al lato piatto ed alla punta di precisione.
Rende il finish aerografato e impeccabile.
Non lascia striature né macchie durante l’applicazione
Estrema morbidezza
Assorbe un po’ meno prodotto rispetto la Beauty Blender perché meno porosa.
Senza lattice
Prezzo contenuto
Anche se usata molto non si è deformata né consumata troppo
CONTRO
Un po’ più difficile da pulire rispetto alla BeautyBlender
Ha una forma più piccola
Impiega più tempo per asciugarsi

This or That? (Insomma, quale preferisco?)
A parer mio la Miracle Complexion Sponge non è assolutamente una vittima della BeautyBlender!
La spugnetta RT dà praticamente gli stessi risultati della BB. Certo, la BB è sicuramente un prodotto che dura di più e complessivamente migliore, ma se si vuole provare ad usare la spugnetta anzichè i pennelli per il proprio makeup, sicuramente la Spugnetta Real Techniques è la scelta migliore anche in vista del prezzo.

Share.

About Author

Tammyra

31 anni, romana, amo il makeup! Pelle chiarissima e capelli scuri. Amo il make up e tutto ciò che lo circonda,e grazie ad Internet la mia passione e' aumentata sempre di più. Mi piace essere sempre aggiornata sulle novità della moda e della bellezza.

15 commenti

  1. Non ci avevo mai pensato a tutte queste cose, per una spugnetta io guardavo solo la forma! :D Adesso so cosa valutare quando acquisto!
    Grazie

  2. Davvero molto interessante questo articolo!!! Ero indecisa su quale acquistare, ce ne sono davvero tanti di ovetti-spugna! Grazie!

  3. Avevo sempre pensato che la BB fosse la migliore in tutto, invece da quello che dici la RT si equivale abbastanza… Ci farò un pensierino visto che cosa così poco ;)

  4. Tammyra

    Grazie Fanie ;)
    ho pensato che potesse essere utile sapere quali sono i pro e i contro di entrambe!

  5. Ciao Tammyra,
    io ho adocchiato la spugnetta che vendono da Sephora.. l’hai provata? sai dirmi qualcosa a riguardo?

  6. Tammyra

    Ciao Linxia! la spugnetta di Sephora sinceramente non l’ho provata, anche perchè ormai ne ho ben due di spugnette che vanno più che bene! ;)
    Dai commenti che ho letto in giro tra le blogger cmq posso dirti che la spugnetta di Sephora viene sconsigliata sia con l’uso del fondotinta liquido che minerale ed anche con i blush.
    E’ invece perfetta per la ridefinizione del trucco occhi. Ti riporto la frase esatta di una blogger: “ha la consistenza perfetta. Permette di ripulire il contorno dell’occhio, soprattutto nella parte esterna, per dare una maggiore definizione alla forma nel caso questa abbia assunto una sagoma diversa da quella desiderata durante la sfumatura del prodotto.”
    Spero di esserti stata utile.. ;)

  7. Che bell’articolo! sono nuova qui ed è stato il primo che o letto, davvero interessante!

  8. Interessante, ma a me piacerebbe capire come si applica il fondotinta con queste spugnette… In realtà anche con i pennelli, perchè vado solo di dita… ihihihih

  9. Sonia Bargilli on

    Ho ds poco acquistato anche io la Miracle e mi ci trovo davvero molto bene. Hai proprio ragione, per quello che costa ne vale davvero la pena!

  10. Tammyra

    Ciao Choppy!! Prima o poi scrivrò un articolo apposta, così saprai come fare! ;)
    Baci!

Leave A Reply