Come rimuovere velocemente lo smalto con la carta d’alluminio

17 giugno, 2010  





Care lettrici di MiTrucco.it,

siete stanche di passare interminabili minuti a strofinare l’acetone sulle unghie per rimuovere lo smalto?

Bene, con questo trucchetto potrete velocizzare l’attività di rimozione dello smalto utilizzando la carta d’alluminio…sì, proprio quella che utilizzate in cucina per conservare gli alimenti più a lungo!

Prima di parlarvi del metodo, vorrei chiarire alcune cose:

  1. Se non fosse stato per un commento lasciato da Marilena sotto la mia ultima recensione KIKO, non avrei mai conosciuto questo metodo ed è stata gentilissima a fare un video a riguardo quindi, grazie Marilena!
  2. Questa tecnica NON è stata creata da Marilena. E’ una tecnica che gira già da parecchio tempo su internet e molte ragazze su YouTube l’hanno riproposta nei loro canali. Quindi nessuno vuole prendersi il merito dell’”invenzione”, ma semplicemente si vuole mostrare il metodo a chi non lo conosce (come ad esempio alla sottoscritta fino a pochi minuti fa). Se qualcuna di voi che legge l’articolo conosce il link del PRIMO video in cui è stato mostrato questo trucchetto, per favore ce lo dica e saremo contenti di mettere il credit nell’articolo.

Bene, a questo punto arriviamo al nocciolo della questione :) . Per velocizzare l’operazione di rimozione dello smalto avrete bisogno di:

  • Un prodotto per la rimozione dello smalto, ovvero l’acetone, di qualsiasi marca e a qualsiasi prezzo (dai 50 centesimi in su).
  • Un fazzoletto di carta o un dischetto struccante dove versare l’acetone
  • Un pò di carta d’alluminio o carta stagnola.

A questo punto, lasciamo che le immagini girate da Marilena ci mostrino cosa fare con questi 3 oggetti…buona visione!

Sara

Unghie Al Cartoccio

Get the Flash Player to see this content.


Altri articoli Interessanti:

  1. Come rimuovere lo smalto dalle unghie
  2. Cura delle mani e delle unghie: lo scrub frizzante!
  3. Come rivitalizzare uno smalto secco
  4. Cosmesi Minerale: che cosa è?
  5. Rimuovere lo smalto semplicemente con il solvente by Kiko
Disclaimer: Tutte le opinioni, pareri, giudizi, riguardanti i prodotti citati sono da ritenersi OPINIONI PERSONALI dei rispettivi autori. Mitrucco.it non vende prodotti cosmetici, non è legato a nessuna azienda cosmetica e non riceve compensi da esse. Dove non diversamente specificato tutti i prodotti citati sono stati regolarmente acquistati. Mitrucco.it non può essere ritenuto responsabile di eventuali danni causati dallo scorretto utilizzo dei prodotti citati.

Commenti

13 Risposte a “Come rimuovere velocemente lo smalto con la carta d’alluminio”
  1. maddy scrive:

    wow!!!!!

  2. Jada scrive:

    fantasticooooooooooo! *_*
    dopo provo! hihiiih sei un genio!

  3. Claudia S. scrive:

    Grandissima Marilena!!!
    Ho provato stamattina!!!!!!!!!!!!!! :D Grazieeeeeeee

  4. Giusy scrive:

    magiaaaaa! da provare subito!

  5. Anna scrive:

    Fantastico!!!

  6. Federichetta scrive:

    Waaaw stupendo! nn volevo crederci e invece *-* bellissimo! devo provarci!

  7. Giada scrive:

    anche io l’ho imparato da poco dopo aver visto come si toglieva lo smalto semipermanente!! finalmente non dovrò più impiegare anni per togliere lo smalto scuro!

  8. lia scrive:

    Ciao, ho letto questo tuo consiglio. Ma anche con lo smalto semipermanente
    si ha lo stesso risultato? Proverò questa tecnica se va bene sei davvero FANTASTICA!

  9. Giada scrive:

    lia, certo!! ovviamente con l’apposito solvente lo smalto semipermanente viene via semplicemente quando togli il dischetto avvolto intorno all’unghia, mentre se lo imbevi di solvente normale e lo lasci agire qualche minuto, ti basterà rimuoverlo grattando leggermente con l’unghia! bacione!

  10. lia scrive:

    ho provato questa tecnica, è meno faticosa però ci vuole comunque tempo forse sbaglio qualche passaggio?

  11. Sara scrive:

    @lia: la velocità può dipendere anche dall’acetone o dallo smalto che stai rimuovendo (scuro/ chiaro con/senza glitter…)

  12. ALICE scrive:

    ragazze stasera provo anche io! ora ho lo smalto rosso..sia sulle mani che sia piedi..quindi è oro questa alternativa per me..
    lo smalto rosso è brutto da togliere..
    x caso mi sapete dare info sullo smalto semipermanente?
    fa male alle unghie???
    baci e grazie ;)
    ali

  13. sim@ scrive:

    Grazie non conoscevo questo metodo… se l’avessi scoperto ieri avrei evitato 15 minuti di strofinii vari sulle unghie ç_ç il blu scuro della kiko non perdona XD

Lascia andare i tuoi pensieri!

Raccontaci quello che pensi...
Inserisci un tuo commento.

enadea

decorazione unghiecentri nailsnail and fashionmy magazinepopyourbeauty