Intervista a Lolla – MissStrawberryFields

7 novembre, 2010  





Care lettrici di MiTrucco.it,

in questo nuovo appuntamento con “l’angolo delle interviste” ho il piacere di ospitare una guru molto seguita su YouTube, ovvero Lolla (a.k.a missstrawberryfields). Lolla è una ragazza sarda che non fa la truccatrice di professione ma, seguendo la sua passione per il make up, ha aperto un canale dove è possibile trovare recensioni molto utili sui prodotti che acquista, qualche video tutorial e non solo. Grazie alla sua spontaneità ed alla sua semplicità, è molto amata dalla community YouTubbiana sul make up ed è stata richiesta una sua intervista proprio da alcune ragazze che la seguono tramite la nostra pagina Facebook.

A tal proposito, nel caso vogliate suggerire anche voi  qualche guru da intervistare nei prossimi appuntamenti con l’angolo delle interviste, lasciate un commento sotto all’articolo, oppure venite a visitarci sulla nostra pagina Facebook.

Detto questo, non mi resta che dare la parola a Lolla.

Identikit

Domande

Quali sono state le motivazioni che ti hanno spinta ad aprire un canale dedicato al make up su YouTube?

La motivazione principale che mi ha spinta ad aprire il canale è stata la voglia di condividere opinioni e critiche sui prodotti che acquistavo e provavo. Fino a qualche anno fa, su youtube era molto difficile trovare canali di sole recensioni, a differenza dei canali di tutorials e dimostrazioni di trucco che invece erano già numerosi. Così ho deciso di caricare qualche video, spinta soprattutto da Claudio il mio ragazzo… mi sono buttata ed è andata bene :)

Quali erano le tue aspettative circa questa esperienza online e quali riscontri stai avendo?

In realtà non avevo alcuna aspettativa, non immaginavo di ricevere un seguito ed un interesse del genere, ma attualmente reputo questa esperienza una delle più surreali e fuori dal comune mai avute!

Quali sono le maggiori difficoltà che hai incontrato (o stai incontrando) nell’avere un canale YT?

Credo che la maggiore difficoltà sia il doversi rapportare con utenti molto sgarbati. Spesso, il sapere di essere nascosti dietro ad un monitor e ad un nickname, permette alle persone di dire cose che nella realtà non si sognerebbero mai di pronunciare. Inizialmente rimanevo interdetta, ora ci scherzo su, anche se sarei davvero curiosa di vedere tutti questi leoni su internet trasformarsi in gazzelle nella vita reale ;)

Cosa ti rende “diversa” dalle altre ragazze che fanno tutorial online?

Dirò una cosa molto banale: tutte le ragazze che fanno video su youtube sono diverse, ognuna a modo suo ha una caratteristica, un modo di parlare, di comunicare e di rapportarsi agli altri unico e speciale. Io credo di dare la sensazione (reale ovviamente) di essere una ragazza normalissima, non professionale per quel che riguarda il mondo del makeup e della cosmesi in generale, a volte anche imbranata o goffa, che probabilmente rispecchia la ragazza comune. Il mio non è un canale patinato o professionale, ma credo che alla fine mi apprezzino anche per la mia imperfezione.

Fino ad oggi, quale è stato il tuo tutorial preferito?

Paradossalmente il mio tutorial preferito fino ad oggi non riguarda il makeup ma bensì la moda. Parlare di vestiti, accessori, accostamenti, vintage, stoffe e colori mi stimola e mi gratifica enormemente. Stessa cosa vale per quando giro video riguardanti le altre mie passioni: cinema, musica, libri etc. Mi piace condividere un po’ di me con le persone che mi seguono e che in qualche modo si affezionano a me.

Tu sei stata una delle prime guru a collaborare con una casa cosmetica (la Neve Makeup, ex Trucco Minerale). Cosa ne pensi del binomio guru-collaborazione? Pensi che ci possano essere risvolti positivi oppure si rischia di perdere obiettività nelle varie review sparse per YT?

Ho delle idee molto chiare per quanto riguarda questo genere di discorso: credo che se si decide di ricevere dei prodotti da un’azienda, bisogna ricordarsi una cosa fondamentale, e cioè quella di essere sempre trasparenti, sincere, coerenti e soprattutto non avere mai paura di criticare un prodotto nel caso in cui questo non ci avesse soddisfatto. Il fatto di ricevere un cosmetico gratuitamente non significa essere obbligate a parlarne positivamente per forza. Bisogna ricordare che chi ci segue si fida di noi e per questo è necessario avere rispetto della loro fiducia e soprattutto dei loro soldi. Attualmente ho abbandonato quell’azienda proprio perché ho smesso di apprezzare alcuni punti nella loro politica di marketing. Penso perciò che i requisiti fondamentali siano:  sincerità e un goccio di “faccia tosta” ;)

Lolla ed i Beatles:  già dal tuo nickname è facile intuire la tua passione per i Fab 4. Tempo fa facesti un concorso in cui le ragazze dovevano realizzare un make up ispirato da una canzone e, tra le opzioni tra cui scegliere, c’erano “Lucy in the sky with diamonds” e “Strawberry fields for ever”. Se dovessi realizzare tu un look ispirato alla musica dei Beatles, quale canzone sceglieresti e quali colori useresti?

Questa per me è una domanda difficilissima, quasi tutti gli album dei Beatles racchiudono dei piccoli capolavori musicali, scegliere è veramente dura ;) Per il mio concorso avevo selezionato quelle canzoni perché risultano molto evocative, portano alla mente colori, forme geometriche e danno la possibilità di spaziare nella loro rappresentazione sotto forma di makeup. Se proprio devo fare una scelta credo che interpreterei  “Across The Universe” usando i  colori della terra e del cielo e sfumandoli in modo confuso, per rappresentare il lato non sense della canzone (i Beatles adoravano i non sense) e la sensazione triste e dolcemente malinconica che mi infonde.

Il make up nella tua vita: quando hai iniziato ad avvicinarti a questo mondo?

Sin da piccola sono sempre stata molto vanitosa :) Mi piaceva provare i trucchi di mia madre o di mia sorella maggiore, con risultati disastrosi! Ho iniziato a truccarmi con maggiore criterio al liceo, ma pur sempre tralasciando cipria e fondotinta. Quindi è solo da pochi anni che presto tantissima attenzione anche alla base, alle sfumature ed alle minuzie!

Attualmente, il makeup, quale posizione ricopre nella tua vita?

Il makeup è per me un hobby divertentissimo, stimolante e creativo. E’ un modo per sentirsi meglio, per piacersi, per aumentare la propria autostima e per volersi bene, ma non rientra nei miei obiettivi di vita lavorativa. Vorrei che rimanesse per sempre un fantastico gioco.

Pick your style: indica un prodotto per ciascuna categoria.

  1. Una crema per il viso: attualmente la crema della linea bioecologica di Bottega Verde
  2. Un fondotinta:  assolutamente minerale per l’estate. Per l’inverno invece, il Diorskin di Dior, un fluido fantastico e impalpabile.. unica pecca: costa un botto!
  3. Una cipria: la polvere di riso della Lepo, mia fedele compagna da anni (anche se non riesco a fare a meno di provare sempre nuovi prodotti)
  4. Un blush:  il numero 103 di kiko, sta bene a tutte e con tutto!
  5. Un ombretto : attualmente ho una fissa per il numero 04 di essence, si chiama Black Goddess
  6. Un mascara: se si vuole proprio esagerare il Diorsow di Dior, da usare con parsimonia visto il prezzo!
  7. Una matita per gli occhi: direi un matitone che può essere tranquillamente usato anche come matita nella rima interna dell’occhio :il long lasting stick eyeshadow di KIKO. Adoro la colorazione numero 10, un verde smeraldo molto intenso
  8. Un rossetto o un lip gloss: in generale i rossetti di Clarins, ultimamente ne ho presi di nuovi e li trovo tutti ottimi

Un’icona di stile per te: chi e perché?

Probabilmente sembrerò banale, ma la mia icona di stile è sempre stata Audrey Hepburn sin da quando ero piccola, insomma,  prima che diventasse una sorta di moda ;) Quella finezza, quel portamento e quella classe innata mi hanno sempre stregata, difficile avvicinarsi a un modello simile.. ma almeno ci proviamo ;)

Guru e YouTube: prima di aprire anche tu un canale, avrai sicuramente seguito altre ragazze che facevano tutorial prima di te. La tua TOP 3 delle migliori GURU su YouTube

Ho sempre guardato molti video, oltre a quelli musicali,  prima di aprire il mio canale YouTube. Inizialmente seguivo solo le ragazze americane, dato che non esistevano tutorial in italiano. Successivamente ho iniziato a seguire Clio, che è stata una sorta di pioniera in questo senso. Sono tantissime le ragazze che seguo e che stimo molto, con alcune ho anche stretto un legame particolare. Se parliamo strettamente di tutorials di trucco, penso che attualmente in Italia ci siano delle promesse del makeup:

  • Chienkiri, una perfezionista, crea degli accostamenti cromatici splendidi,  molto fine d estremamente intelligente.
  • TheMissRettore, che è già una makeupArtist, la apprezzo per la sua grazia, per il modo chiaro di spiegare i passaggi e i segreti del trucco, perché condivide spesso con noi i suoi lavori slegati dal canale e perché è una donna che ha tanto da dire.
  • LaCindina, una ragazza giovanissima che credo abbia delle formidabili doti in questo campo, ho la sensazione che non appena comincerà a studiare seriamente la professione di truccatrice, andrà veramente lontano.

Vorrei nominare tantissime altre ragazze alle quali sono molto affezionata così come ai loro canali, ma aimè, mi sono dovuta attenere alla domanda ;)

L’intervista finisce qui, ringrazio ancora Lolla per la sua disponibilità e vi dò appuntamento al prossimo incontro nell’angolo delle interviste!


Altri articoli Interessanti:

  1. Intervista a LaCindina
  2. Intervista a Berlandina
  3. Intervista a Jadorelemakeup
  4. Intervista a MarcyMakeup
  5. Intervista a TheMissRettore
Disclaimer: Tutte le opinioni, pareri, giudizi, riguardanti i prodotti citati sono da ritenersi OPINIONI PERSONALI dei rispettivi autori. Mitrucco.it non vende prodotti cosmetici, non è legato a nessuna azienda cosmetica e non riceve compensi da esse. Dove non diversamente specificato tutti i prodotti citati sono stati regolarmente acquistati. Mitrucco.it non può essere ritenuto responsabile di eventuali danni causati dallo scorretto utilizzo dei prodotti citati.

Commenti

4 Risposte a “Intervista a Lolla – MissStrawberryFields”
  1. crazy4makeup scrive:

    Straordinaria come sempre!!
    Indubbiamente ci fai appassionare sempre piu ogni giorno che passa!
    Grazie per i tuoi utilissimi consigli ^.^

  2. lucianobucciariannavolpi scrive:

    bellisima intervista ,la prossima volta falla amakeuppy

  3. lucianobucciariannavolpi scrive:

    ballima

  4. seguo lolla da un mesetto circa, quello che mi ha colpito fin da subito è stato che ha letteralmente catturato il mio sguardo, nonostante la sua bellezza riesce a superare l’ostentazione che molte hanno di sè, lei parla in un modo dolce, e quell’accento sardo la rende simpaticissima, ma sopratutto e molto importante, è DAVVERO DISPONIBILE, non snobba nessuna di noi, ci aiuta e ci risponde, mi sono ritrovata a vedere ogni giorno la sua pag di fb e il suo blog, e il suo canale, è difficile riuscire ad aggregarsi tra donne, lei invece è riuscita a creare uno spazio in cui tutte riusciamo a confidarci e confrontarci! un piccolo rifugio tutto al femminile, dove siamo sempre capite, e ci aiutiamo a vicenda!!!
    baci da alessandra…(ligeialamia)

Lascia andare i tuoi pensieri!

Raccontaci quello che pensi...
Inserisci un tuo commento.

enadea

decorazione unghiecentri nailsnail and fashionmy magazinepopyourbeauty