728 x 90

Pennelli per il make-up: a ciascuno il suo

0

Truccarsi è un arte e gli artisti, per le loro creazioni, utilizzano i pennelli. Come una tela, il nostro viso viene “dipinto” e sfumato per essere esaltato e chi dipinge sa benissimo che non basta avere una buona mano, ma è fondamentale utilizzare gli “attrezzi del mestiere” adatti.
In commercio si trovano pennelli di diverse dimensioni ed usi, per stendere cipria, blush, fondotinta, terra e rossetti. Attenzione alla qualità delle setole, che influiscono molto nella resa finale del make-up.
Molto dipende anche dalla forma dell’ovale, delle labbra e degli occhi: è diverso truccare un viso tondo, da uno scavato, oppure occhi piccoli e occhi grandi.
Coprire le imperfezioni e ottenere un incarnato perfetto è possibile, scegliendo i pennelli più consoni ai propri desideri. Noi consigliamo di munirvi di un kit completo, in modo tale da avere a disposizione tutte le forme e sperimentare. Solo attraverso le prove empiriche si può trovare quello giusto.
Abbiamo provato un set dotato di custodia in pelle in formato pieghevole, comoda per avere tutto in ordine. Il kit è un buon punto di partenza per esercitarsi, ma ragazze, ricordiamoci sempre che l’opera d’arte più bella siamo noi così come siamo ed il miglior trucco è il sorriso.

Il sorriso è l’accessorio migliore che una donna possa indossare.

(Audrey Hepburn)

Share.

About Author

MiTrucco.it

Il portale italiano sull'Arte del Make Up: recensioni, novità, trend di bellezza e trucco.

Leave A Reply