728 x 90

Profumo: ecco le fragranze estive per uomo e donna

0

Starck Paris presenta tre profumi avvolgenti: Peau de Soie, Peau de Pierre e Peau d’Ailleurs. Si tratta di tatuaggi olfattivi invisibili e permanenti.
La misteriosa piramide olfattiva rappresenta una rottura rispetto ai canoni classici del mondo della profumeria e i bouquet inattesi evocano racconti ispirati alla vita dell’artista che lasciano spazio alle interpretazioni più varie. Philippe Starck ha concepito queste prime tre fragranze come enigmi sospesi in una perfetta armonia senza tempo tra passato, presente e futuro.
La dimensione puramente sensoriale ed emozionale delle fragranze incontra quella materiale nel flacone, il quale rimane di una sobrietà totale, che quasi sparisce per valorizzare al meglio il mistero e la qualità immateriale, così ricercata, per ogni fragranza.

Peau de Pierre, la fragranza maschile dal cuore femminile. Un membrana, simbolo di questa ambiguità permanente che filtra le peculiarità e la personalità di chi lo indossa. Ingredienti, alcuni indizi:
big-bang; ignoto misterioso da esplorare; pietre minerali; intensità legnosa, quasi affumicata; enigma di una molecola sintetica più reale della natura.

Peau d’Ailleurs è indefinibile e sfuggente. Un viaggio alla scoperta dell’io e dell’inconscio, una fuga nel territorio infinito della dematerializzazione, dove il profumo del vuoto cosmico entra in contatto con quello di una Terra sconosciuta.
Ingredienti, alcuni indizi: meteorite; mandala circolare d’ombra; cuore di un materia tellurica, minerale, ambrato, muschiato e legnoso, le cui note vengono rivelate solo alla fine di un lungo viaggio.

Peau de Soie è un paradosso, un profumo la cui femminilità avvolge il cuore dell’uomo. Un profumo che aderisce e rivela un misterioso“space between”, tra superficie e nucleo, noto ed ignoto, che evoca il mistero femminile.
Ingredienti, alcuni indizi: punti cardinali; Inclinazioni impreviste; coppie femminili/maschili che si attraggono e interagiscono; gioco di seduzione in cui le materie prime ancestrali e moderne, le note animali, legnose e vegetali trovano un equilibrio.

Share.

About Author

MiTrucco.it

Il portale italiano sull'Arte del Make Up: recensioni, novità, trend di bellezza e trucco.

Leave A Reply