Unghie leopardate: Una moda che non passa

0

 

Care lettrici di Mitrucco,

vi piacerebbe creare una nail art molto originale, magari da abbinare ad un abito piuttosto evidente oppure ad un look un po’ eccentrico? Potete provare a realizzare le “unghie leopardate”!

unghie-leopardateQuesto stile così originale ma sempre di gran moda non è di complessa realizzazione, ma richiede mano ferma ed un buon tratteggio, di conseguenza se non ritenete di avere questa qualità, rivolgiti ad un’onicotecnica per ottenere un buon risultato.

Come realizzare le unghie leopardate? Anzitutto, dovete effettuare sulle unghie una passata di smalto o di gel che abbia un colore molto tenue, si possono scegliere tante tonalità, ma il beige è senza dubbio il colore più indicato in quanto ricorda, appunto, la pelle di un leopardo.

Una volta asciugato, si dovranno tratteggiare dei piccoli punti di colore marrone sull’unghia, i quali andranno successivamente completati con leggere pennellate di colore nero, per realizzare il classico stile “maculato” che rende inconfondibile questo genere di decorazione; non dimenticare infine una passata di Top Coat.

Gli abiti e gli accessori leopardati sono tantissimi: abiti, scarpe, cappelli e tanto altro ancora. Potrebbe essere un’idea, dunque, abbinare questa nail art ad indumenti e accessori simili; altrimenti perché non rendere più sofisticato un look sobrio? Magari con una gonna ed una camicetta chiare oppure con un abito scuro, le unghie leopardate possono fare davvero una gran figura ed attirare l’attenzione sulle vostre mani!

A presto!

 

About Author

MiTrucco.it

Il portale italiano sull'Arte del Make Up: recensioni, novità, trend di bellezza e trucco.

Leave A Reply