I cosmetici essenziali per chi è alle prime armi

0

Care lettrici di Mitrucco.it,

Per risparmiare acquistando solo quello che realmente vi serve, se siete ancora inesperte e da poco avete iniziato a prendere dimestichezza con il make up affidatevi a questa breve lista da tenere in considerazione per evitare scelte eventualmente sbagliate.

 

Il make up del viso
Se sei ancora inesperta è opportuno mantenere la base del viso piuttosto semplice: l’essenziale per chi è ancora alle prime armi sono pochi prodotti ma utili.

Il Fondotinta: La struttura portante del make up si chiama fondotinta, è un cosmetico utilizzato per coprire le imperfezioni della pelle. Le texture dipendono dal tipo di pelle e in commercio si possono trovare 3 categorie di prodotto: fluido, minerale e compatto.

make up (2)

Sceglilo in in crema o  fluido se hai la pelle normale o tendente ad essere secca, la sua formulazione molto leggera impedisce alla pelle di inaridirsi ulteriormente. Mentre la versione in polvere o compatta è particolarmente adatta per le pelli miste e grasse. Il fondotinta in polvere essendo di consistenza polverosa si distribuisce in modo omogeneo sul viso, donando un effetto naturale; mentre la versione compatta copre le imperfezioni. Solitamente la coprenza del fondotinta compatto è molto alta, ed è particolarmente adatto dunque a mascherare i piccoli e grandi difetti del viso, senza soffocare l’epidermide.

Il Fard: detto comunemente blush è un cosmetico utilizzato scolpire gli zigomi, ed illuminare la pelle donando un colorito naturale alla propria carnagione. Hai la pelle chiara oppure scura?

Pelle chiara
Il fard più adatto alla tua carnagione molto chiara in questo caso è chiaro e molto delicato: opta dunque per il rosa chiaro, o per una tonalità leggermente rosata.

Pelle media
Scegli un fard non troppo chiaro ma nemmeno troppo scuro: opta per il rosa scuro, oppure per il color pesca.

Pelle scura
La pelle scura ha bisogno sicuramente di un fard color albicocca o color prugna, l’incarnato subito risulterà più luminoso e naturale.

Pelle olivastra
La pelle di color olivastro ha bisogno di un fard dai toni del mattone chiaro o del bronzo, gli zigomi risulteranno decisamente più scolpiti.

Altri due cosmetici non meno importanti che potresti utilizzare sul viso sono il correttore e la cipria.
Il correttore viene utilizzato per coprire brufoli, occhiaie o altri inestetismi della pelle. Cerchiamo di capire come applicare correttamente il correttore. Basta prelevare una piccola quantità di prodotto e applicarlo “picchiettando ” sulla zona interessata, ed infine sfumare i bordi del correttore aiutandoti sempre con un pennellino, con movimenti molto leggeri. Se invece nel corso delle ore la tua pelle facilmente diventa lucida, acquista anche una cipria da stendere dopo il fondotinta sul viso, al fine di opacizzare la pelle rendendola vellutata.

Il make up degli occhi
Vediamo insieme cosa non deve mancare nel tuo beauty case per il trucco che riguarda gli occhi:

 

Gli Ombretti
Vi consiglio di acquistare inizialmente delle piccole palettine di ombretti che contengono colori molto naturali. Gli ombretti in polvere sono quelli più utilizzati poiché sono molto semplici da applicare e magari possono essere anche facilmente ritoccati.

 La Matita
La matita per gli occhi nota anche come kohl, viene utilizzata per il contorno degli occhi, valorizzandone la forma. Può essere applicata sulla palpebra inferiore, su quella superiore o all’interno. Hai provato a tracciare una linea ma il risultato è abbastanza imperfetto? Si può rimediare strofinando sopra la linea tracciata con l’apposito sfumino della matita.

Il Mascara
Immancabile nel kit di ogni donna, consiste in un fluido colorato che dona allo sguardo più intensità. Il mascara va applicato su tutta la lunghezza delle ciglia, con un movimento che non deve essere decisamente dritto, anzi a zig-zag. E’ importante effettuare il movimento dall’ alto verso il basso. Inoltre evita di scegliere mascara con applicatori dalla forma troppo elaborata: impara prima ad applicarlo bene e poi potrai utilizzare quelli più particolari.

Il make up della bocca

cosmeticiIl Gloss
Il gloss è sicuramente molto semplice da utilizzare rispetto al rossetto, permettendoti di donare alle labbra un leggero tocco di colore e lucidità.

Gli strumenti necessari per un make up impeccabile
Gli accessori per l’applicazione del make up sono davvero molto importanti, possono risolvere piccolissimi inconvenienti in un attimo. Non deve dunque mancare nel tuo kit:

Salviettine e bastoncini di cotone
Servono per rimediare ai piccoli errori, per correggere dunque eventuali sbavature ed è importante averli sempre nel tuo kit.

Tempera matite
Bisogna temperare molto spesso le matite per eliminare eventuali parti che potrebbero graffiare l’occhio. Inoltre il tempera matite deve essere tenuto sempre pulito per evitare che si formino germi e batteri.

Immancabili sono infine gli sfumini ossia applicatori in spugna per sfumare gli ombretti. Il mio consiglio è quello di utilizzare dapprima gli sfumini e poi passare all’acquisto dei pennelli. Quali? Uno dalla forma piatta che presenta setole molto lisce, ed uno più morbido e dalla forma bombata, con setole naturali.

Scritto da Emilia Simply Make Up

About Author

MiTrucco.it

Il portale italiano sull'Arte del Make Up: recensioni, novità, trend di bellezza e trucco.

Leave A Reply